L’apprendimento

Il filosofo e studioso Umberto Galimberti spesso e volentieri si occupa di scuola ma soprattutto di apprendimento, sottolineando come “imparare” non possa essere identificato solo con il mero atto di acquisire passivamente nozioni, dati e numeri.

รˆ necessario quindi riflettere sulla consapevolezza della necessitร  di un legame ineluttabile e stretto tra apprendimento e passione. Infatti se ci si appassiona alla materia, si impara meglio ma soprattutto si fanno proprie quelle nozioni che saranno utili non soltanto ai fini di una buona e felice carriera scolastica ma soprattutto ad un’evoluzione personale ed individuale importante e preziosa.

fonte: pixabay.com

Un ruolo importante a tal proposito va svolto proprio dagli insegnanti che devono essere in grado di incuriosire e di coinvolgere attivamente gli studenti nel processo formativo e apprenditivo. Solo chi riesce ad appassionare infatti, riesce ad insegnare. Proprio per questo ho deciso di pubblicare alcune parole proprio di Galimberti e legate a questo tema.

Sono sicura che non potranno che indurre a riflessioni attente ed oculate.

fonte: pixabay.com

๐‹โ€™๐š๐ฉ๐ฉ๐ซ๐ž๐ง๐๐ข๐ฆ๐ž๐ง๐ญ๐จ, lo dice Platone, ๐š๐ฏ๐ฏ๐ข๐ž๐ง๐ž ๐ฉ๐ž๐ซ ๐ฏ๐ข๐š ๐ž๐ซ๐จ๐ญ๐ข๐œ๐š. Noi stessi abbiamo studiato volentieri le materie dei professori di cui eravamo innamorati e abbiamo tralasciato quelli di cui non avevamo alcun interesse.
A scuola รจ importante saper appassionare perchรฉ gli adolescenti vivono lโ€™etร  per cui lโ€™unica cosa che conta รจ lโ€™amore, e se gli adolescenti si occupano dellโ€™amore bisogna andare lร  a cercarli. ๐€๐ญ๐ญ๐ข๐ซ๐š๐ซ๐ฅ๐ข ๐š ๐ฅ๐ข๐ฏ๐ž๐ฅ๐ฅ๐จ ๐ž๐ฆ๐จ๐ญ๐ข๐ฏ๐จ ๐ฌ๐ข๐ ๐ง๐ข๐Ÿ๐ข๐œ๐š ๐ญ๐ซ๐จ๐ฏ๐š๐ซ๐ž ๐ฅ๐š ๐›๐ซ๐ž๐œ๐œ๐ข๐š ๐ฉ๐ž๐ซ ๐ฉ๐š๐ฌ๐ฌ๐š๐ซ๐ž ๐ฉ๐จ๐ข ๐š๐ฅ ๐ฅ๐ข๐ฏ๐ž๐ฅ๐ฅ๐จ ๐ข๐ง๐ญ๐ž๐ฅ๐ฅ๐ž๐ญ๐ญ๐ฎ๐š๐ฅ๐ž. Se invece si scarta la dimensione emotiva, sentimentale, affettiva allora non si arriva neppure alle loro teste.
(Cit. di Umberto Galimberti)

Maria Domenica Depalo