quesito numero quarantadue

foto

Affidiamo il quesito odierno ad un passo tratto da “il Dubbio” di Luciano De Crescenzo:

  • Non è il Dubbio la molla di ogni curiosità? A proposito: la parola Dubbio, io la pronuncio con la D maiuscola, voi invece usate la minuscola.
  • E chi ve l’ha detto che uso la minuscola?
  • Lo capisco dal tono: voi dite “dubbio”, moscio moscio, senza nessun entusiasmo, non dite “Dubbio” così come lo dico io, forte e chiaro.

Quesito n. 42: Voi usate la maiuscola o la minuscola?

Our daily question is inspired by an interesting book written by Luciano De Crescenzo, “il Dubbio”:

  • The Doubt is the root of every kind of curiosity, isn’t it? I pronounce the word Doubt with a capital D. You instead use the small letter.
  • You are wrong. I don’t use the small letter.
  • I understand it by the tone: you pronounce “doubt” with no enthusiasm. You don’t say “Doubt” in a strong and clear way like me.

Question n. 42: Do you use the capital letter or the small one?

Maria Domenica Depalo

Pubblicato da fuoritempofuoriluogo

Salve, mi chiamo Maria Domenica Depalo. Sono nata e cresciuta in Germania ma vivo in Italia da moltissimi anni. Sono appassionata di filosofia, matematica, psicologia e lingue straniere. Ho scritto due libri: "Il dono e altri racconti" e "Il problema della memoria. Aspetti filosofici e scientifici". Sono fondatrice ed editor in chief di "fuoritempofuoriluogo" e di "freewordsmagazine". Se vi va, leggete i miei articoli, commentateli e condivideteli.

27 pensieri riguardo “quesito numero quarantadue

    1. In questo caso si riferisce a”dubbio” però effettivamente hai posto un interessante questione. Il maiuscolo ed il minuscolo per cosa vanno usati?

      "Mi piace"

  1. Ci sono parole che meritano davvero la maiuscola! Per quanto riguarda il dubbio, io preferisco dubitare in punta di piedi,più riflettendo silenziosamente per cercare di dissiparlo. Ecco perché scelgo la minuscola.

    "Mi piace"

    1. De Crescenzo riesce, con un linguaggio condito di ironia, a spiegare concetti filosofici anche complessi. Lo amo come autore 🙂

      "Mi piace"

  2. Comprendo perfettamente, in un modo che è difficile spiegare razionalmente, la questione affrontata.
    Lo stesso sostantivo, che implica sempre e comunque sfumature di senso, e livelli sonori alti o bassi, può essere minuscolo o maiuscolo, ed è spesso il tono della voce, la sua declinazione espressiva che risponde a un moto interiore, a definirlo

    Piace a 1 persona

  3. Il dubbio credo sia alla base di ogni riflessione, oltre che della filosofia stessa. E’ fondamentale avere dubbi secondo me, perchè stimolano la comprensione del mondo e di noi stessi, avere dubbi fa parte delle persone intelligenti; il che però a volte complica la vita 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: