Festa del cioccolato a Bari

Festa del cioccolato a Bari

Delicato e deciso, ricco di gusto, unico nelle sue forme e peculiarità, cibo ideale in cui affogare i propri dispiaceri o frustrazioni, peccato della gola per eccellenza, il cioccolato rappresenta l’essenza stessa di un piacere irrinunciabile. Da gustare pian piano, inebriante del profumo di cacao, esso non va morso avidamente ma assaporato lentamente e senza fretta in modo da permettere alle nostre papille gustative di poterne cogliere le caratteristiche essenziali.

Cioccolatini, Cioccolato, Confiserie
foto tratta da pixabay.com

Forti di questa verità, celebrata da poteri e autori di tutto il mondo, non possiamo non ricordare uno straordinario e golosissimo momento da vivere a Bari tra il 19 ed il 21 novembre in Piazza Libertà. Parliamo della Festa del Cioccolato.

Cioccolatini, Rasatura
foto tratta da pixabay.com

Nel corso di queste tre giornate sarà possibile non soltanto passeggiare tra le strade del meraviglioso capoluogo pugliese ma anche ammirare la fantasia e la bravura dei maestri cioccolatieri in grado di regalare forme e fogge sempre diverse a questo cibo così incredibile.

Pralina, Dolce, Cioccolato, La Pittura
foto tratta da pixabay.com

Sarà possibile non soltanto camminare tra gli stand dedicati al cioccolato e degustarne i vari tipi. I più piccolini in particolare potranno infatti partecipare a dei laboratori e lezioni di pasticceria divertenti ed istruttive.

“Si tratta di un evento culturale che ha lo scopo di diffondere sempre più la cultura del cioccolato artigianale e l’arte della sua lavorazione – aggiungono – Fulcro della manifestazione è il cioccolato a 360 gradi, non solo come prodotto puramente commerciale, ma valorizzato come prodotto artigianale”. (cit. https://bari.repubblica.it/cronaca/2021/11/05/news/a_bari_torna_la_festa_del_cioccolato_stand_e_laboratori_per_esaltare_la_lavorazione_artigianale-325179028/ ).

Cioccolato, Scuro, Caffè, Confiserie
foto tratta da pixabay.com

Non perdete quindi questa incredibile occasione per conoscere Bari e camminare tra le sue vie assaggiando e degustando tale bontà ma senza esagerare: mi raccomando!

link:

https://bari.repubblica.it/cronaca/2021/11/05/news/a_bari_torna_la_festa_del_cioccolato_stand_e_laboratori_per_esaltare_la_lavorazione_artigianale-325179028/

Maria Domenica Depalo

THE REALITY THROUGH THE IMAGE: WORLD PRESS PHOTO

THE REALITY THROUGH THE IMAGE: WORLD PRESS PHOTO

After the Van Gogh Alive – The Experience, the suggestive Teatro Margherita di Bari will host a new cultural event: the World Press Photo, defined as the most important exhibition in the world of photojournalism (from www.worldpressphotobari.it) that you will be able to appreciate from 17/05 to 23/06.

The Dutch World Press Photo Foundation, founded in 1955, has organized this exceptional exhibition that expresses the primary need to protect the right to information and truth.

In an era dominated by fake news, telling the truth through authentic images can guarantee the certainty and the authenticity of the transmission of what is real.

The Bari stage is part of a world tour that was born in Amsterdam, home of the foundation. In addition to Bari, the exhibition will involve a hundred of other cities around the world.

The photos concern many categories such as news, immigration, environment, nature and sport. In particular the exhibition will host the section dedicated to the competition digital storytelling (from www.worldpressphotobari.it). This will give the possibility, to those who want to visit the exhibition, to admire the digital works realized with the contribution of video.

You can find the photos published in this article and other particularly significant ones clicking on: https://www.worldpressphoto.org/

Link:

https://www.worldpressphoto.org/

https://www.worldpressphotobari.it

Maria Domenica Depalo

La realtà raccontata attraverso l’immagine: World Press Photo

La realtà raccontata attraverso l’immagine: World Press Photo

Dopo aver ospitato “Van Gogh alive – The experience”, il suggestivo teatro Margherita di Bari fungerà da luogo deputato ad un altro evento culturale senza precedenti. Parliamo del World Press Photo, definita come la più importante mostra al mondo di fotogiornalismo (cit. da www.worldpressphotobari.it) che sarà possibile apprezzare dal 17/05 al 23/06.

L’olandese World Press Photo Foundation, nata nel 1955, è curatrice di questa eccezionale mostra che si lega all’esigenza primaria di tutelare il diritto all’informazione e alla verità.

In un’epoca dominata dalle fake news, raccontare attraverso immagini autentiche e non falsificate può garantire la certezza della trasmissione del vero e la conoscibilità del reale. È questo lo spirito che caratterizza questo momento del quale non possiamo fare a meno, soprattutto alla luce della ricerca dell’autenticità che sembra sfuggire sempre più.

La tappa barese fa parte di un tour mondiale che nasce ad Amsterdam, sede della fondazione. Oltre a Bari, la mostra coinvolgerà un centinaio di altre città in tutto il mondo a dimostrazione della portata culturale e storica dell’evento.

Le foto sono ascrivibili a numerose categorie come le news, l’ambiente, la natura, le notizie d’attualità e lo sport. In particolare quest’anno la mostra ospiterà al suo interno la sezione dedicata al concorso di “digital storytelling (cit. da www.worldpressphotobari.it). Questo darà la possibilità, a chi vorrà visitare la mostra, di ammirare i lavori digitali realizzati con l’apporto di video.

Trovate le foto pubblicate in questo articolo ed altre particolarmente significative cliccando su: https://www.worldpressphoto.org/

Link:

https://www.worldpressphoto.org/

www.worldpressphotobari.it

Maria Domenica Depalo

Ode al cioccolato

Ode al cioccolato

Profumato, delicato ma anche deciso nel suo sapore, unico nella varietà dei colori e forme, il cioccolato rappresenta l’essenza stessa del piacere da gustare pian piano.

Liscio in superficie, senza imperfezioni o increspature, inebriante del profumo di cacao, esso non va morso avidamente ma sciolto lentamente in bocca in modo da coglierne fragranze, sapori ed aromi. Ogni suo aspetto va colto in tutta la sua totalità.

Il rito del cioccolato va consumato secondo tempi e modalità che sono personali e particolari. Una volta al dì oppure due o tre: non importa. Ciò che conta è sapersi perdere in una dimensione che ci porti lontano dalla nostra realtà, se pur per qualche istante finito che però sembra infinito.

Affidiamo pertanto la nostra passione alle parole della straordinaria poetessa Alda Merini che ne evidenzia il legame con l’amore, l’amicizia e le emozioni più profonde.

“La dolcezza del cuore
viene da dolci bevande
nere come la notte,
bianche come il paradiso.
Su queste cioccolate si imbastiscono versi o parlate leggere.
E’ questa l’amicizia che nasce a tavolino
quando tu mi sorridi come la cioccolata”.

~ Alda Merini

Link:

https://freewordsmagazine.wordpress.com/2018/02/05/cioccolato-mon-amour/

https://festedelcioccolato.it/

Seguono alcune immagini della festa del cioccolato nella sua tappa barese:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Maria Domenica Depalo

Chocolate Ode

Chocolate Ode

Perfumed, delicate but also strong in its flavour, unique in the variety of colours and shapes, chocolate is the essence of pleasure to be enjoyed slowly.

Smooth on the surface, without imperfections or ripples but with the scent of cocoa, it should not be bitten greedily but slowly dissolved in the mouth in order to catch its fragrances, flavours and aromas. Every aspect of chocolate must be captured in its entirety.

The chocolate ritual must be consummated according to times and methods that are personal and particular. Once a day or two or three: it doesn’t matter. What matters is to know how to lose oneself in a dimension that takes us far from our reality, even if for a few moments, but which seems infinite.

Therefore we entrust our passion to the words of the extraordinary poet Alda Merini who highlights its link with love, friendship and deeper emotions.

“The sweetness of the heart
comes from sweet drinks
black as night,
white like paradise.
On these chocolate baste verses or speak light.
This is the friendship born at the table
when you smile at me like chocolate “.

~ Alda Merini

Link:

https://festedelcioccolato.it/

https://freewordsmagazine.wordpress.com/2018/02/05/cioccolato-mon-amour/

Questo slideshow richiede JavaScript.

Maria Domenica Depalo