Quesito numero venticinque

Siamo pronti a liberarci del fardello inutile delle opinioni degli altri?
Are we ready to free us from the useless burden of the others’ opinions?

8 pensieri su “Quesito numero venticinque

  1. Ah per forza! Se non lasci perdere il pensiero degli altri non vai avanti. Dipende ovviamente da chi ti parla e perché. Se sai che comunque ti vuole bene e lo fa per affetto, puoi anche ascoltare. Ma la maggior parte delle persone parla per altri motivi. Io credo di avere una nomination all’oscar degli invidiosi. Gli uomini perché non li cerco, viaggio da sola, non sto a fare carinerie per farmi offrire week end e cene, Le donne per i soliti motivi femminili. Su di me ne ho sentite sempre tante, molte inventate, e proprio perché non ascolto le opinioni degli altri, riesco a fare molte cose. Tra cui viaggiare da sola. Ma come vai da sola a Bangkok/Dubai/Los Angeles? Ma vai da sola a capodanno? Ti piacciono gli animali, perché non trovi lavoro da un veterinario? Ma quanto spendi in vestiti? Però la stupidità umana non ha limiti.

    Piace a 1 persona

  2. Pensavo di esserlo, invece non è così. Sto lavorando molto su di me per imparare a non ricercare più l’approvazione ed a non dare peso agli altri ed alle loro opinioni più che a me. Ma è una battaglia molto difficile, perchè la gioco, a tutti gli effetti, contro me stessa

    Piace a 1 persona

  3. Una domanda davvero pesante. Non sempre è facile, anzi, soprattutto quando si viene giudicati costantemente, magari in maniera negativi. Però dovremmo sforzarci per riuscire a fregarcene di più.

    Piace a 1 persona

Rispondi a Valentina Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.