Il tempo e l’amore

Abbiamo deciso di celebrare la giornata dedicata all’amore con un componimento scritto da Luigi Pirandello. Nella loro essenzialità, le sue parole mostrano il carattere ineffabile ma al contempo inafferrabile di un sentimento quale l’amore che supera il tempo pur essendovi legato. Il tempo potrebbe anche svanire ma l’amore vero ed essenziale mai.

Photo by Karolina Grabowska on Pexels.com

Il tempo e l’amore

E l’amore guardò il tempo e rise,

perché sapeva di non averne bisogno.

Finse di morire per un giorno,

e di rifiorire alla sera, senza leggi da rispettare.

Si addormentò in un angolo di cuore

per un tempo che non esisteva.

Fuggì senza allontanarsi,

ritornò senza essere partito,

il tempo moriva e lui restava.

Luigi Pirandello

Vico del Gargano: tra amore e suggestione

Magia e mistero caratterizzano questo piccolo borgo italiano. Tra i più belli e suggestivi della Puglia, esso è al contempo non solo luogo fisico ma anche simbolo dell’amore: stiamo parlando di Vico del Gargano.

In provincia di Foggia e posizionata a quasi cinquecento metri sul livello del mare, Vico è nota anche come la città degli innamorati. Protetta da San Valentino, Vico presenta suggestivi scorci dedicati proprio all’amore tra i quali ogni anno, nella seconda metà del mese di febbraio, viene celebrata la festa dedicata al martire cristiano e a chi si ama.

https://www.instagram.com/vicodelgargano/

Inoltre proprio in concomitanza con la festa di San Valentino è possibile degustare i saporitissimi e coloratissimi agrumi del luogo che decorano la statua del Santo Protettore della città. Udite udite: sembra che il succo delle sue arance renda più saldo e durevole nel tempo il legame tra gli innamorati. Quindi perché non approfittarne?

Camminando tra i suoi vicoli, stretti gli uni agli altri, tra uno sguardo ed un sussurro sarà inevitabile lasciare una promessa d’amore nel pozzo delle promesse e scambiarsi un bacio sotto il vicolo del bacio.  E dopo gli scambi di amorosi sensi come non fermarsi ad assaggiare il buonissimo dolce della sposa  a base di pan di Spagna e la paposcia, una focaccia a base di ricotta e rucola.

https://www.instagram.com/vicodelgargano/

Vico però è anche bellezza naturale e paesaggistica. Infatti nelle giornate più calde soleggiate è possibile recarsi alla Calenella e a San Menaio, due spiagge caratteristiche del luogo. Come non menzionare anche la Foresta Umbra, facente parte del Parco Nazionale del Gargano ed esteso per migliaia di ettari nei quali è possibile imbattersi in una grande varietà di animali e piante come faggi, aceri e carpini.

Foresta.jpg
Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=136010

Sicuramente Vico con le sue zone limitrofe è tra i luoghi più belli del nostro paese: sarebbe un peccato non visitarla per conoscerla meglio. Voi ne avete sentito parlare? Ne avete solcato le strade?

https://www.instagram.com/vicodelgargano/

Link:

https://bari.repubblica.it/dossier/con-gusto/2020/02/09/news/vico_del_gargano_san_valentino-248172098/

https://it.wikipedia.org/wiki/Riserva_naturale_Foresta_Umbra

https://www.instagram.com/vicodelgargano/

https://borghipiubelliditalia.it/borgo/vico-del-gargano/

Maria Domenica Depalo

Quesito numero cinquantacinque

Quesito numero cinquantacinque 

Care amiche ed amici della filosofia,

ho pensato di rendervi partecipi dei versi di Ada Luz Marquez,  talentuosa poetessa spagnola contemporanea, amante della natura nonché blogger. Ho scelto questi versi profondi e bellissimi perché sono un invito alla pazienza e all’attesa del bello.

Il bello è l’amore e questo è un  fiore che attende solo di sbocciare in noi e fuori di noi. Ha i suoi tempi che variano da persona a persona. Tuttavia non sempre ce ne ricordiamo ed impazienti gli giriamo intorno sperando che sbocci prima ma non serve. Dobbiamo solo attendere ed abbracciare il nostro personale inverno in attesa della primavera.

Cosa pensate delle attese?

“Non insistere
il fiore non sboccia
prima del giusto tempo.
Neanche se lo implori
neanche se provi ad aprire i suoi petali
neanche se lo inondi di sole.
La tua impazienza 
ti spinge a cercare la primavera
quando avresti solo bisogno di
abbracciare il tuo inverno.”
Ada Luz Márquez

Maria Domenica Depalo

 

 

Don’t insist

Do not insist

Dear philosophers,

I’d like to share with you the verses of Ada Luz Marquez, a talented contemporary Spanish poet, a lover of nature and a blogger. I have chosen these deep and beautiful verses because they are an invitation to patience.

We wait love but love is a flower that waits to blossom in us and outside us. It has its own times that vary from person to person. However, often we don’t remember this and impatient we turn around the flower hoping that it blooms earlier but sometimes we must only wait and embrace our personal winter waiting for spring.

What do you think about the waitings?

“Don’t insist
the flower doesn’t bloom
before the right time.
Not even if you beg for it
even if you try to open its petals
even if you flood it with sunshine.
Your impatience
pushes you to look for spring
when you just need to
embrace your winter. “
Ada Luz Márquez

Maria Domenica Depalo